OLANDA & BELGIO 21 - 27 Aprile 2019

Bruxelles – Bruges – Rotterdam – Delft – Keukenhof –Amsterdam - Grande Diga – Volendam – Metz – Colmar
Belgio - Olanda - Francia
Periodo: Aprile |



1°giorno ITALIA – BRUXELLES

Ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti, incontro con l’assistente e partenza in bus per il Belgio, soste tecniche lungo il percorso. Pranzo libero durante il tragitto. Arrivo a Bruxelles nel tardo pomeriggio, trasferimento in hotel ed assegnazione delle camera. Cena e pernottamento.

2°giorno BRUXELLES – BRUGES – BRUXELLES

Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento a Bruges per la visita guidata. Spesso, quando si pensa al Belgio, si pensa a Bruges. I canali che le scorrono attorno come un filo di perle, hanno fatto guadagnare alla città il titolo di città più romantica delle Fiandre. E tra le più fotogeniche, con i suoi viali acciottolati, gli archi di mattoni, le chiese di pietra e i pittoreschi ponti è praticamente impossibile scattare una brutta foto! I cigni, i cavalli che tirano i calessi sulle strade e le giunchiglie nel parco regalano infine un tocco magico alla città.  Patrimonio dell'umanità UNESCO, Bruges possiede forse il centro città medievale meglio preservato. Uno degli esempi più evidenti è rappresentato dalla torre campanaria che domina il mercato all'aperto.Al termine pranzo libero. Nel primo pomeriggio rientro a Bruxelles per visita guidata del “Cuore d’Europa”. Essendo il centro politico dell'Unione europea e della NATO, questa città viene chiamata la Capitale d'Europa. Non c'è dubbio che sia una città internazionale, ricca di sedi istituzionali che offre molto di più di meri edifici governativi. È una delle città europee che racchiude il mosaico di lingue e culture più grande, ha tantissimi ristoranti, locali e una vita notturna vivace. Con i suoi 80 musei, il Palazzo Reale e una storia assai ricca ; è anche una delle capitali delle Arti. Patrimonio UNESCO è la sua Grand Place, costruita nel XIII secolo come piazza del mercato. Percorrendo a piedi il centro storico, si incontrano I luoghi dove tutto l'anno sono ospitati festival e concerti una visita al Manneken Pis, uno dei simboli più famosi della città. E ancora tanto altro da vedere, come il Mont des Arts, dove si concentrano i maggiori musei, oppure l'Art Nouveau. Fai un po' di shopping vintage nel quartiere Marolles, cerca la street art di Bruxelles e infine, concedi del cioccolato al Sablon o delle patatine fritte alla Maison Antoine.Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.

3°giorno BRUXELLES – ROTTERDAM – DELFT

Dopo la prima colazione in albergo, mattinata dedicata alla visita guidata di Rotterdam, “la città dei tanti volti”,una dinamica città portuale, una moderna città del divertimento, un'elegante città dello shopping e una vivace città degli artisti. Ma Rotterdam è soprattutto la città olandese dell'architettura per eccellenza, dove l'innovazione ha un ruolo da protagonista e lo skyline cambia di continuo. Rotterdam è la seconda città dei Paesi Bassi, situata nella provincia dell'Olanda Meridionale. La città ha il più grande porto d'Europa, collocato sulle rive del fiume Nieuwe Maas. Il nome Rotterdam deriva da quello di una diga (dam) su un piccolo fiume, il Rotte, che si unisce al Nieuwe Maas nel cuore della città. Rotterdam è divisa in 'Rotterdam-Noord' e 'Rotterdam-Zuid' dal fiume Nieuwe Maas.A seguire tempo libero a disposizione per pranzo libero. La giornata continua con la visita guidata di Delft, patria delle Ceramiche Blue & Bianche Delftware. E’ la città della ragazza con l'orecchino di perla, perché qui , Johannes Vermeer dipinse il suo quadro più celebre.Ma Delft, cittadina di centomila abitanti, ha tante identità; è la città, naturalmente, delle ceramiche, della famiglia reale e quella dell'Università tecnologica dove studiano (in inglese) anche tanti studenti stranieri. Un insieme di antico e nuovo, di storia e innovazione. La storia di Delft è profondamente legata a quella della famiglia reale. Fu qui che nel 1572, Guglielmo d'Orange in rivolta contro Spagna per l'indipendenza del paese, fissò la propria residenza e qui fu ucciso nel 1584.

Guglielmo è sepolto nella Nieuwe Kerk, chiesa gotica a forma di croce, che da allora accoglie anche le sepolture di tutti i suoi successori. Le famosissime ceramiche decorate di blu di Delft nacquero qui, nel Seicento, come sostituito più a buon mercato delle preziose porcellane cinesi. La ceramica di Delft non era prodotta con la tipica argilla da porcellana ma con un altro tipo meno costoso che veniva poi rivestito da uno smalto dopo la cottura. L'idea si rivelò un grande successo e in città, per un periodo, lavoravano contemporaneamente più di trenta fabbriche. Oggi ne resta una sola, la Royal Delft.

Nel tardo pomeriggio trasferimento in hotel, assegnazione delle camere, cena e pernottamento.

4°giorno KEUKENHOF – AMSTERDAM

Dopo la prima colazione in hotel, partenza  Keukenhof, parco botanico olandese situato nei pressi della città di Lisse, è il parco di fiori più noto e più grande del mondo, tempo a disposizione per passegiata in libertà.

Il parco racchiude oltre 7 milioni di fiori da bulbo, piantati ogni anno. I giardini e le quattro serre offrono una fantastica collezione di tulipani, giacinti, narcisi, orchidee, rose, garofani, iris, gigli e molti altri fiori. Al Keukenhof ti sembrerà di navigare in un mare di fiori. Qui puoi contemplare milioni di tulipani e altri fiori, distribuiti in diversi giardini e padiglioni. Ogni anno il parco viene allestito secondo un tema particolare, pertanto il Keukenhof offre sempre scenari nuovi. Si tratta di un parco assolutamente unico al mondo che attira annualmente più di un milione di visitatori.Al termine della visita, tempo a disposizione per pranzo libero e partenza per Amsterdam,splendida e suggestiva città sull'acqua,denominata “LA VENEZIA DEL NORD”. La scoperta del suo centro rinascimentale - 90 isole collegate da 165 canali e 400 anni di storia - parte da Piazza Dam e dalla Chiesa Nuova, luogo dell’incoronazione del nuovo Re Guglielmo. Capitale dell'Olanda, sorta nel 17° secolo e famosa in tutto il mondo, vanta edifici storici, meravigliosi musei e gode di  atmosfera gradevole. Con i canali,I tour in battello, le passeggiate nel Vondelpark e lo shopping nell'antico centro storico Amsterdam non può che essere una città unica nel suo genere.Al termine , navigazione panoramica lungo I canali di Amsterdam. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel, cena e pernottamento.

5°giorno AMSTERDAM – GRANDE DIGA – VOLENDAM

Dopo la prima colazione in struttura, escursione nell’Olanda del Nord in un suggestivo paesaggio di canali, campi di tulipani e mulini a vento. Visita della Grande Diga, capolavoro di ingegneria, costruita tra il 1927 ed il 1932 per impedire al mare del Nord di inondare e distruggere i paesi costieri. L’Afsluitdijk è una diga lunga 32 km e larga 90 metri che unisce la provincia settentrionale del Noord-Holland con la provincia settentrionale della Frisia, collegando Den Oever a Cornwerd.Oggi l'Afsluitdijk non è solo una diga a protezione delle terre olandesi ,ma anche una superstrada percorsa ogni giorno da migliaia di persone. La si può attraversare da una sponda all'altra in auto, in bicicletta o a piedi, godendo dei panorami unici della splendida area del Waddenzee, il lato della diga che dà sul mare aperto e dell’IJsselmeer, il lato della diga che dà sul mare interno, il più grande bacino d’acqua dolce dell’Europa Occidentale. La diga Afsluitdijk è forse l’esempio più impressionante di come il paese sia in grado di gestire le risorse idriche infatti, con circa 300.000 visitatori all’anno, la diga di sbarramento è una delle opere di ingegneria idraulica più conosciute d’Olanda.Proseguimento per Volendam, tipico villaggio di pescatori dall’atmosfera particolare, dove gli abitanti indossano ancora i costumi tradizionali. Un labirinto di vicoli stretti, casette colorate, canali e ponticelli che fanno di questo borgo, un tempo villaggio di pescatori, una località turistica oggi molto apprezzata da viaggiatori di tutto il mondo. A gironzolare per Volendam sembra quasi di essere dentro un quadro e passeggiando lungo il porto, per esempio, non sarà difficile rimanere incantati a guardare i tanti scorci pittoreschi offerti dalla zona vecchia della cittadina. Da un lato le banchine, poi barche a vela una accanto all’altra; ancora, gommoni e vecchi pescherecci, molti ormai in disuso. Dall’altro i frontoni in legno delle tipiche case della zona, con i tetti spioventi e le facciate colorate. E in mezzo alle case un vicoletto stretto che porta alla parte più interna del centro.Terminata la giornata,rientro in hotel,cena e pernottamento.

6°giorno AMSTERDAM – MUSEO DI VAN GOGH - METZ

Dopo la prima colazione in hotel, mattinata dedicata alla scoperta del famoso museo di Vincent Van Gogh, perla di Amsterdam. Vincent van Gogh è stato un pittore olandese post-impressionista del 19° secolo. La sua opera ha influito notevolmente sull'arte del Novecento. In vita Van Gogh non fu molto apprezzato; vendette infatti un solo quadro. Attualmente il Museo Van Gogh accoglie circa 1,5 milioni di visitatori all’anno. Nessun altro luogo al mondo riunisce sotto un unico tetto così tanti dipinti del pittore. La collezione comprende oltre 200 tele, 500 disegni e 750 documenti scritti che, collettivamente, offrono una visione straordinaria della vita e del lavoro dell'artista.I capolavori assoluti del Museo Van Gogh sono: gli autoritratti di Van Gogh, I girasoli, I mangiatori di patate, La camera da letto. Oltre alla produzione di Vincent van Gogh, il museo possiede una collezione di opere incentrate sulla vita e sul lavoro di Van Gogh, realizzate da altri artisti con i quali Vincent aveva stretto amicizia o che subirono la sua influenza.Al termine pranzo libero, a seguire partenza in direzione di Metz ; arrivo in serata, assegnazione delle camere, cena e pernottamento.

7°giorno METZ -  COLMAR - RIENTRO

Dopo la prima colazione , partenza alla volta di Colmar, “la petite Venise d’Alsasazia” nome che è stato dato a Cours de la Lauch,zona che inizia dietro il Koïffhus, prosegue per Quai de la Poissonnerie fino a raggiungere il ponte di Saint-Pierre. Si trova nell'antico quartiere di Krutenau che un tempo era un sobborgo fortificato abitato da agricoltori.La Collegiata di San Martino, la chiesa gotica più famosa di tutta la regione alsaziana è uno degli edifici da vedere passeggiando per la città.Prima di fermarvi in qualche cantina e assaggiare del buon vino alsaziano (ricordate che Colmar si trova sulla strada dei vini d'Alsazia) fate una passeggiata nel TANNER'S DISTRICT dove troverete case a graticcio risalenti al 17° secolo dove vivevano i conciatori che tenevano le pelli ad asciugare ai piani superiori delle abitazioni.Passeggiata libera per le vie del centro e tempo a disposizione per pranzo libero. Al termine viaggio di rientro ai luoghi di provenienza.

QUOTA PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA     985,00 €

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA                  320,00 €

Il viaggio comprende: 

  • Viaggio in bus
  • N° 6 pernottamenti in hotel  3* sup. /4* con prima colazione
  • Trattamento di mezza pensione con acqua in caraffa
  • Visite guidate in italiano come da programma
  • Navigazione panoramica lungo i canali di Amsterdam
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Assistente agenzia a seguito del gruppo

Il viaggio non comprende:

  • Quanto non indicato alla voce: "la quota comprende “
  • Eventuali ingressi a siti-musei visitati
  • Eventuali tasse di soggiorno da pagare in loco
  • Extra di carattere personale
  • “ Viaggio no risk “  contro le penali d’ annullamento ( 50,00 €  facoltativo)

 

Iscriviti alla Newsletter

Con l'iscrizione si acconsente al trattamento dei dati personali come specificato nelle nostre policy


CONTATTI


REdiviaggi

Via Don Pasquino Borghi 28
42028 Poviglio RE
Tel: 0522­ 969 850
Lun - Ven 09.00­-12.30 / 15.30­-19.00

Sabato e al di fuori degli orari sopra indicati , si riceve su appuntamento.

info@rediviaggi.it


Le foto #rediviaggi