POMARIA & LAGHI TRENTINI 12 - 13 Ottobre

Festa delle Mele - Lago di Tovel - Lago di Tenno - Lago di Ledro
Italia
Periodo: Ottobre |



1° giorno PARTENZA / POMARIA / LAGO DI TOVEL

Ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti, incontro con l’assistente e partenza in prima mattinata per il Trentino. Mattinata dedicata alla visita della Pomaria, la tradizionale “Festa delle Mele. Ogni secondo fine settimana di ottobre, si celebra il raccolto nelle Valli di Non e Sole, una festa immersa nei caldi colori dell’autunno in cui i visitatori possono conoscere l’intera Valle, con la sua arte e la sua storia, le tradizioni e i sapori del territorio. Sarà possibile raccogliere le mele direttamente dall’albero, imparare a cucinare lo strudel, conoscere e assaggiare le diverse varietà di mele e i loro golosi derivati, giocare e divertirsi in laboratori didattici e percorsi di degustazione. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio trasferimento in bus al Lago di Tovel, uno dei gioielli naturalistici del Parco Naturale Adamello – Brenta ed è il più grande dei laghi naturali del Trentino. Le sue acque sono sorprendentemente limpide con incredibili tonalità di blu e di verde e ricche di fauna.  Il lago appartiene al bacino idrografico del Noce, uno dei maggiori affluenti del fiume Adige. Il lago di Tovel è ricordato per il fenomeno unico al mondo dell’arrossamento. Fino alla metà degli anni ’60, in estate, una certa alga affiorava in superficie, e lo specchio d’acqua appariva di un rosso acceso. Terminata la visita lungo le sponde del lago, sistemazione in bus per trasferimento in albergo; all’arrivo, assegnazione delle camere, cena e pernottamento.

2°giorno LAGO DI TENNO / LAGO DI LEDRO / RIENTRO

Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento in bus per la visita al Lago di Tenno. Questo lago mistico, dai colori pastello, circondato da pascoli e foreste, nasconde dei segreti tra le sue acque. Sul lago, infatti, si trova una piccola isola che custodisce un particolare biotopo e, per brevi periodi, quando il livello dell’acqua si abbassa, ne emerge anche una seconda, chiamata Isola dell’86, poiché è in quell’anno che è stata avvistata per la prima volta. Ecco, dunque, perché il lago ha la sua “isola che non c’è”, a volte la vedrete, altre no. Tempo a disposizione per passeggiare attorno le sponde di questo misterioso lago. Pranzo libero. L’ultimo sguardo del nostro tour è rivolto al Lago di Ledro, famoso soprattutto per il ritrovamento, nel 1929, di una distesa area di palafitte dell’Età del Bronzo sulla riva orientale, avvenuto in seguito al forte abbassamento delle acque, durante la costruzione della Centrale Idroelettrica di Riva del Garda. Si tratta di un villaggio del Neolitico, risalente appunto a 4000 anni fa, che dal 2011 è patrimonio dell’Unesco. Nel tardo pomeriggio sistemazione in bus per rientro ai luoghi di provenienza.


QUOTA PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA 185,00 €

SUP.SINGOLA 45,00 €


LA QUOTA INCLUDE:

- Trasferimento in bus

- Sistemazione in hotel 3* con trattamento di mezza pensione con menù tipico

- Bevande ai pasti ¼ vino + ½ acqua

- Visite libere come da programma

- Assistente agenzia

LA QUOTA NON INCLUDE:

- Tutto quanto non specificato alla voce “LA QUOTA INCLUDE”

- Eventuali tasse di soggiorno

- Garanzia No Risk, contro le penali di annullamento per casi di malattia certificabile e non preesistente 13 € per persona, facoltativa.

 

Iscriviti alla Newsletter

Con l'iscrizione si acconsente al trattamento dei dati personali come specificato nelle nostre policy


CONTATTI


REdiviaggi

Via Don Pasquino Borghi 28
42028 Poviglio RE
Tel: 0522­ 969 850
Lun - Ven 09.00­-12.30 / 15.30­-19.00

Sabato e al di fuori degli orari sopra indicati , si riceve su appuntamento.

info@rediviaggi.it


Le foto #rediviaggi